Donnedamare per il sociale: “Break the Chain” a Genova


one billion risingda Vicki Ratto

Questa mattina abbiamo letto di un’iniziativa promossa da SNOQ (se non ora quando) Genova, che organizzerà a Genova un Flash Mob per ballare contro la violenza sulle donne.

L’evento locale si colloca all’interno di un’iniziativa internazionale che si chiama ONE BILLION RISING e riunirà 1 miliardo di persone in tutto il mondo contro ogni forma di violenza sulle donne.

E’ da tempo che volevamo dare una “valenza” sociale a donnedamare. La mission del nostro gruppo è denunciare la violenza che il governo italiano sta perpetrando nei nostri confronti, non permettendoci di avere una prospettiva di lavoro duratura e togliendoci così la dignità di donne e di madri.

Credo che adesso sia venuto il momento di scendere in piazza oltre che per difendere il nostro diritto, sacrosanto, al lavoro anche di denunciare la violenza sulle donne (1 donna su 3 è vittima di abusi)

Naturalmente chiediamo alle nostre donnedamare che cosa ne pensano e chiediamo ancora una volta l’aiuto di tutte quante… Sarà un’altra occasione per incontrarci e unirci ancora di più!

La maglia rossa la abbiamo e il cuore grande anche! 

Naturalmente per saperne di più, cliccate sulla foto

————————————————————————————————-

Inoltre ho contattato l’organizzatrice chiedendo se potevamo unirci e mi ha risposto questo:

“Certo che potete unirvi e ballare con noi. Venite numerose in Piazza de Ferrari!  . 

Fondamentalmente ora è necessario esserci e fare passaparola e portare tanta gente uomini e donne a ballare. Più saremo e più forza avrà l’evento.

Un caro saluto ci vediamo in piazza e continuiamo a fare rete e portare le nostre istanze.

A questo proposito vi informo che snoq nazionale sta promuovendo una campagna video dal Titolo “un paese per donne le parole per dirlo” se andate sul sito www.senonoraquando.eu trovate tutte le informazioni. Potete fare un video di 2/3 minuti e dire anche voi le vostre istanze e mandarlo al senonoraquando. Ogni giorno repubblica.it ne pubblica uno. E anche sul sito viene pubblicato e dunque anche se non molto è comunque un modo per parlare delle diverse esigenze delle donne”

Cliccare sulla foto in basso per visualizzare la locandina

ribellati e danza

 

ABBIAMO BISOGNO URGENTEMENTE DI SAPERE COSA NE PENSATE, LASCIATE COMMENTI QUI O SU FB!

QUESTO E’ L’EVENTO DI DONNEDAMARE SU FB PER BREAK THE CHAIN – CLICCARE SE PARTECIPATE

Annunci

One thought on “Donnedamare per il sociale: “Break the Chain” a Genova

  1. E’ bellissimo scoprire che ogni giorno si aggiunge qualche gruppo nuovo, ma ragazze, in quanto snoqqina, per corretezza, vi ricordo che a Genova non è stato organizzato solo da SNOQ, abbiamo collaborato per creare questo evento con le donne della rete per la politica e con CGIL . Break the chain a tutte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...